World Heritage Experience Switzerland

Vivere l’unicità della Svizzera

La Svizzera non possiede solo beni culturali di rilevanza mondiale, come la biblioteca abbaziale di San Gallo, dichiarata Patrimonio mondiale. È stata anche benedetta da paesaggi naturali così unici, da rientrare sotto l'egida dell'UNESCO.

Per esempio il ghiacciaio dell'Aletsch o i vigneti a terrazza del Lavaux. E molti altri ancora. L'unicità va protetta. Bisogna conservarla e condividerla.

Centro storico di Berna
Convento benedettino di San Giovanni a Müstair
Area abbaziale di San Gallo
Castelli di Bellinzona
Alpi svizzere Jungfrau-Aletsch
Monte San Giorgio
Lavaux, vigneti terrazzati
Arena tettonica Sardona
Ferrovia retica nel paesaggio dell'Albula/Bernina
La Chaux-de-Fonds / Le Locle, pianificazione urbana dell'industria orologiera
Siti palafitticoli nell'arco alpino
Riserva UNESCO della biosfera dell'Entlebuch

Guardiani di pace
Ci sono cose che hanno un tale valore da impegnare l'intera umanità nella loro conservazione: città di particolare bellezza, paesaggi e beni culturali. E la pace. «Poiché le guerre sono connaturate allo spirito umano, bisogna instillare la pace nell'animo degli uomini.» È l'idea di fondo dell'UNESCO, l'organizzazione dell'ONU per l'educazione, la scienza e la cultura fondata nel 1945. Il suo scopo principale è la promozione della pace. Ma si occupa pure di proteggere il patrimonio dell'umanità, costituito da patrimonio culturale e naturale.

 

Commissione svizzera per l'UNESCO

World Heritage Experience Switzerland 

c/o DFAE
Bundesgasse 32
CH-3003 Berna
Tel. +41 31 324 10 67
info@patrimoniomondiale.ch
www.patrimoniomondiale.ch
www.unesco.ch

Spitalgasse 4
CH-3011 Bern
Tel. +41 31 544 31 15
info(at)whes.ch
www.whes.ch