Società Patrimonio mondiale FR

I custodi del Patrimonio

Il 13 giugno 2007 è stata fondata la società Patrimonio mondiale FR. Lo scopo di tale società è di coordinare le istituzioni coinvolte nella conservazione e nello sviluppo del patrimonio. L'associazione è assistita da due commissioni speciali, che si occupano della tutela e della conservazione della ferrovia e del paesaggio culturale circostante.

All'associazione Patrimonio mondiale FR partecipano la Ferrovia retica, la Confederazione, il Canton Grigioni, la Provincia di Sondrio e i Comuni situati nel perimetro. Due commissioni speciali operano come organi consultivi e assistono l'associazione per conservare l'aspetto, il carattere e la sostanza della Ferrovia retica nel paesaggio dell'Albula/Bernina. Simultaneamente promuovono lo sviluppo del Patrimonio mondiale nel rispetto delle regole fissate, dei valori e degli obiettivi dell'UNESCO, nonché della Convenzione sulla protezione del Patrimonio mondiale, culturale e naturale dell'Umanità.

Attenendosi alla Carta dell'associazione Patrimonio mondiale FR, le commissioni speciali si sforzano di coordinare e perfezionare gli strumenti di tutela e pianificazione esistenti, come pure di verificare continuamente lo stato del Patrimonio mondiale mediante misure di monitoraggio e controllo idonee.

Con offerte informative e turistiche autentiche e di alta qualità si vuole rendere attenti e sensibilizzare ospiti e abitanti per questi valori eccezionali. Simultaneamente si vogliono promuovere l'utilizzo sostenibile della FR, quale mezzo di trasporto rispettoso dell'ambiente nonché il valore aggiunto regionale, con l'obiettivo di garantire il futuro del Patrimonio mondiale UNESCO.

Statuto dell'associazione
Regolamento di organizzazione

Segretariato dell'associazione
«Verein Welterbe RhB»
c/o Rhätische Bahn
Bahnhofstrasse 25
CH-7001 Chur
Tel +41 81 288 63 90