Bernina Panorama Inverno

Con le migliori vedute a 2 253 metri sul livello del mare

Acquista VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance

Prospettive allettanti con l'offerta Bernina Panorama Inverno: potrete ammirare il candido paesaggio invernale attraverso le enormi finestre dei treni panoramici, ad un supplemento di soli CHF 5.00. Niente di meglio per scoprire l'Engadina, il Massiccio del Bernina e la Valposchiavo!

Vista sconfinata sul ghiacciaio del Morteratsch, il Lago Bianco e la Valposchiavo: la tratta ferroviaria più alta delle Alpi sale seguendo curve sinuose e senza cremagliera fino al tetto della FR, l'Ospizio Bernina, a 2 253 m s.l.m. Le carrozze panoramiche offrono una vista a 360° sul favoloso paesaggio invernale con cime innevate, ghiacciai e torrenti di montagna gelati. La celebre tratta tra St. Moritz e Tirano fa parte del Patrimonio mondiale UNESCO della FR. E per la pausa pranzo vi attende l'Alp Grüm, l'unico ristorante raggiungibile solo in treno.

Le carrozze panoramiche durante il periodo invernale dal 30.10.2017 al 09.12.2017 transitano con cadenza oraria da St. Moritz e Tirano in combinazione con i treni regionali. La FR consiglia di prenotare anticipatamente. Chi decide all'ultimo momento può pagare presso il personale del treno, previa disponibilità di posti liberi.

A proposito: anche sulla linea dell'Albula, tra Coira e St. Moritz, transitano carrozze panoramiche in combinazione con i treni regionali.

Ein Allergra-Triebzug mit Panoramawagen in der Montebellokurve am Berninapass, im Hintergrund die Berninagruppe und der Morteratschgletscher. Bild: Erik Süsskind
Ein Allegra-Triebzug unterwegs in der frisch verschneiten Winterlandschaft beim Lago di Poschiavo. Bild: Christoph Benz
Ein Zug der Rhätische Bahn unterwegs auf der Berninalinie. Bild: Andrea Badrutt

Acquista VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance

Acquista VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance

La vista spettacolare dall'Alp Grüm costituisce solo una delle attrazioni lungo la tratta del Bernina.

Tratta Patrimonio mondiale UNESCO Albula/Bernina

La tratta Albula/Bernina costituisce un vero capolavoro per la sua struttura architettonica e il suo tracciato. Paesaggio e ferrovia si fondono in ampi raggi, raffinate strutture artificiali attraverso le erte valli. Testimoni dell'epoca dei pionieri della ferrovia sono il viadotto Landwasser, le gallerie elicoidali tra Bergün e Preda e il viadotto circolare di Brusio.

Visual

St.Moritz

Eleganza, stile e classe: St. Moritz non è una semplice località turistica. Nel 1864 essa fu la culla delle vacanze invernali in montagna. Ristoranti esclusivi e hotel di calibro internazionale accolgono ospiti da tutto il mondo.

Visual

Alp Grüm

Una vista indimenticabile: il ghiacciaio del Palü, il gruppo del Bernina e le Alpi bergamasche, con vista dell'intera Valposchiavo. Sulla terrazza soleggiata del ristorante Alp Grüm vi vengono serviti i veri pizzoccheri, le leggendarie tagliatelle di grano saraceno, preparate secondo la ricetta della casa.

Visual

Poschiavo

Tre torri sovrastano il pittoresco centro storico di Poschiavo: la torre romanica della chiesa cattolica, la torre barocca della chiesa riformata e la torre medievale del municipio. Nei ristoranti tradizionali potrete gustare gli squisiti pizzoccheri  accompagnati da un bicchiere di Veltliner: alla salute!

Visual

Lago di Poschiavo

Il piccolo paese di Le Prese è situato in riva al magico Lago di Poschiavo, la sua acqua verde-turchese e le sue pittoresche baie sono un vero spettacolo per gli occhi. Il lago, arginato da una frana preistorica, è meta gradita per piacevoli e comode passeggiate. Il percorso, lungo circa 7 km, pianeggiante e privo di ostacoli, è accessibile a piedi.

Visual

Tirano

Arrivate alla frontiera: la cittadina italiana di Tirano è città doganale e simultaneamente punto meridionale di partenza della linea del Bernina. Il Santuario della Madonna di Tirano imprime il suo carattere al romantico centro storico. Palazzi e gelati invitano a gustare l'italianità.

Visual

Ospizio Bernina

Il punto più alto della Ferrovia retica si trova a 2 253 metri s.l.m. Lo spartiacque tra il Lago Bianco e il Lej Nair costituisce anche il confine linguistico tra la romantica Engadina e la Valposchiavo italiana. Il bistro Albergo presso la stazione è stato rinnovato nel 2013 e offre gustosi stuzzichini.

Visual

Acquista VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance

Acquista VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance

Prenotazione del posto e ticket

La prenotazione del posto obbligatoria può essere effettuata online, telefonicamente al numero +41 81 288 65 65 e presso tutti gli sportelli ferroviari d'Europa. Il supplemento è pari a CHF 5.00 a persona. Si consiglia di prenotare col massimo anticipo. Chi decide all'ultimo momento può prenotare anche in loco presso il personale del treno, previa disponibilità di posti liberi.

Orario

30.10.17 - 09.12.2017

St. Moritz - Tirano1641
St. Moritz

 ab / dep. 
part. / dép.

14.48

Poschiavo

     an
     arr.

16.22

Poschiavo ab / dep. 
part. / dép.
16.23
Tirano

     an
     arr.

17.00

Tirano - St. Moritz1640
Tirano

 ab / dep. 
part. / dép.

09.40

Poschiavo

     an
     arr.

10.20

Poschiavo ab / dep. 
part. / dép.
10.24
St. Moritz

     an
     arr.

12.11

Acquista VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance

Bernina Panoramawagen

Programmazione del viaggio

Bernina Express

Close tooltip
Solo collegamenti diretti
Vengono segnalatti solo collegamenti diretti senza cambi
Close tooltip
Viaggio da (facoltativo)
È possibile acquistare i biglietti direttamente dal proprio luogo di residenza. I biglietti sono validi anche sulle tratte di altre imprese di trasporto svizzere. A tal fine si prega di inserire la località di partenza desiderata.
Corsa semplice Ritorno

VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance
Errore

Viaggiatori

Prenotazione

Details of passengers

Prenotazione completata

Attendere prego… Interrompere