La città ed il lago

Due tappe da vivere giocando

Coira è la capitale nonché principale città del Cantone dei Grigioni, una destinazione tanto vivace quanto antica e caratteristica. Ristoranti, musei e bar animano la città vecchia, caratterizzata da strette viuzze ed edifici storici, con un centro chiuso al traffico, con tante piazze dove i bambini possono giocare liberi mentre si visita questa bella città.

Un racconto di Mary, blogger di Playground Around the Corner.

Arrivati in stazione, recatevi all’ufficio del turismo e chiedete la Kids Map (Kinder Plan Chur), una mappa realizzata per interessare alla visita di Coira anche i più piccoli. Questa è in tedesco, ma è disegnata in modo semplice e immediato, un disegno che non necessita di grandi traduzioni.

Con mappa alla mano, il bambino inizia la visita alla città, che non potrà che partire dal principale playground. Su Masanserstrasse si trova il principale parco giochi, diviso su due aree, con scivoli di varie altezze, carrucola, giochi ad acqua.. un luogo che sarà difficile abbandonare. Poco distante dal parco giochi si trova  il Museo della Natura (Natur Museum), un luogo dove grandi e piccini possono avvicinarsi alla conoscenza di flora, fauna e geologia del Cantone dei Grigioni. 

Riprendendo il giro per la città vecchia, in ogni angolo si incontra  un’occasione dove fermarsi per giocare: il centralissimo Fontanapark, dove correre tra labirinti d’erba e sdraiarsi su un prato per un pic nic, oppure il piccolo playground nascosto a pochi passi dal Rätisches Museum (Spielplatz Süsswinkel), un luogo chiuso, colorato e adatto anche per il gioco di  bambini molto piccoli. Infine, impossibile non correre a scalare la piramide di corda in Nicolaigasse: un’altra occasione dietro l’angolo per giocare mentre si visita questa interessantissima località.

E dopo la città viene voglia di natura: Coira è circondata da montagne e luoghi dove è facile immergersi nel verde e ammirare panorami mozzafiato. Prendete il Trenino Rosso dalla stazione centrale e dirigetevi ad Arosa. Circa un’ora il tragitto per arrivare in un’altra località imperdibile per chi visita questo luogo di Svizzera con piccoli accompagnatori.

Appena arrivati alla stazione di Arosa, potete scegliere se passeggiare lungo il lago che caratterizza questo piccolo paese e fermarvi a giocare sulle sue sponde oppure recarvi nello splendido playground situato sulla parte destra del lago (alle spalle dell’Hotel Carmenna), un parco giochi eccezionale, fatto di castelli, piccole barche in legno, giochi con sabbia e acqua, piccole capanne, una vista spettacolare sulle montagne e a pochi passi dal lago.

I vostri bambini sono amanti degli animali? Allora ad Arosa non potete perdervi il Sentiero degli Scoiattoli, che parte alle spalle della stazione. Qui si trova una salita abbastanza ripida ma veloce e percorribile anche con passeggini e carrozzine e qui inizia il sentiero nel mondo degli scoiattoli, che sbucano ovunque, salgono nelle loro casette e sembrano felicissimi di accogliere i piccoli visitatori desiderosi di incontrarli. Un sentiero ad ingresso libero, percorribile con calma, con tante panchine dove riposarsi durante il percorso ammirando il lago all’orizzonte e le bellissime montagne che lo circondano.

Vendita

Acquistate i vostri biglietti nel vostro Ticket Shop.

Biglietti e ulteriori informazioni disponibili presso tutte le stazioni servite della Ferrovia retica, al Railservice al numero +41 81 288 65 65 e tramite il modulo di contatto.

Orario

Qui troverete le informazioni riguardanti l'orario.