Scolaresche

L’aula scolastica su ruote.

Esperienze istruttive: state programmando un'escursione o una gita scolastica nei Grigioni e siete alla ricerca di mete allettanti? Allora lasciatevi ispirare! La FR vi propone spunti intelligenti, sui binari e non solo.

Viaggiando con la FR, le scolaresche imparano divertendosi. Lo stesso viaggio in treno attraverso il maestoso paesaggio dei Grigioni rappresenta un'esperienza unica. Presso il castello di Tarasp gli scolari s’immergeranno nell'atmosfera medievale; al Parco Nazionale di Zernez impareranno a conoscere la flora e la fauna alpina. Il Museo ferroviario dell'Albula presenta la storia della FR in modo vivace e multimediale. Lungo il Sentiero avventura della ferrovia Albula, gli scolari scopriranno la storia della ferrovia anche fuori dai binari. Infine, potranno esplorare a piedi la celebre tratta Patrimonio mondiale UNESCO nella Valle dell'Albula.

Consiglio: conoscete il Lernexpress (Espresso didattico)? Il viaggio virtuale attraverso il Patrimonio mondiale UNESCO della FR consente di apprendere in modo ludico nozioni sulla ferrovia e sulla vita nei Grigioni. www.lernexpress.rhb.ch

Informazioni Coronavirus

L'Ufficio Federale della Sanità Pubblica (UFSP) ha tra l'altro emanato ordinanze per i trasporti pubblici in Svizzera. Il trasporto pubblico regolare continuerà a funzionare secondo orario. Il traffico turistico, i viaggi extra e i viaggi storici saranno invece interrotti. I viaggi di gruppo saranno pure cancellati. Sui treni sono vietati anche i vagoni ristorante e i servizi di ristorazione.

In esecuzione di questi ordini, la Ferrovia retica (FR) a partire da sabato 14 marzo 2020, cesserà l'esercizio del Bernina Express. Dalla stessa data in poi, il Glacier Express non sarà più in funzione. Si prevede che queste misure restino in vigore fino al 26 aprile 2020. Saranno cancellati anche i viaggi charter e i viaggi d'avventura fino al 30 giugno 2020.

La preghiamo di consultare l’orario adattato. Ulteriori informazioni su rhb.ch/coronavirus

Informazioni Coronavirus

L'Ufficio Federale della Sanità Pubblica (UFSP) ha tra l'altro emanato ordinanze per i trasporti pubblici in Svizzera. Il trasporto pubblico regolare continuerà a funzionare secondo orario. Il traffico turistico, i viaggi extra e i viaggi storici saranno invece interrotti. I viaggi di gruppo saranno pure cancellati. Sui treni sono vietati anche i vagoni ristorante e i servizi di ristorazione.

In esecuzione di questi ordini, la Ferrovia retica (FR) a partire da sabato 14 marzo 2020, cesserà l'esercizio del Bernina Express. Dalla stessa data in poi, il Glacier Express non sarà più in funzione. Si prevede che queste misure restino in vigore fino al 26 aprile 2020. Saranno cancellati anche i viaggi charter e i viaggi d'avventura fino al 30 giugno 2020.

La preghiamo di consultare l’orario adattato. Ulteriori informazioni su rhb.ch/coronavirus

Museo ferroviario dell'Albula

Il Museo ferroviario dell'Albula di Bergün fa viaggiare grandi e piccini a ritroso nel tempo. Nel simulatore della leggendaria locomotiva «Coccodrillo» i visitatori possono guidare in prima persona lungo la linea dell'Albula. Vecchie punzonatrici, filmati e modellini entusiasmeranno scolari e insegnanti.

Ulteriori informazioni

Sentiero avventura della ferrovia Albula

La Valle dell'Albula è caratterizzata dalle sue opere ingegneristiche. Il Sentiero avventura della ferrovia Albula, lungo circa 21 km, conduce da Preda a Filisur. In tre tappe avete la possibilità di ammirare da vicino viadotti, montagne e uno scrosciante torrente. Numerosi cartelli forniscono informazioni sulla tratta Patrimonio mondiale UNESCO.

Ulteriori informazioni

Ökostromlehrpfad (sentiero della corrente ecologica)

Una lezione di fisica alternativa: lungo l'«Ökostromlehrpfad» tra l'Ospizio Bernina e il Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia scoprirete come viene prodotta la corrente e il motivo per cui la FR è così legata alla produzione di corrente nell'area del Bernina.

Ulteriori informazioni

Parco Nazionale di Zernez

La meta ideale per studi sul campo: con il binocolo alla mano, gli scolari potranno esplorare il territorio liberamente. In una riserva protetta, il Parco Nazionale della Bassa Engadina ospita stambecchi, camosci, cervi e marmotte. Presso il Centro del Parco Nazionale di Zernez potrete scoprire tutto sulla flora e la fauna della riserva più grande della Svizzera.

Ulteriori informazioni

Castello di Tarasp

Su uno spuntone roccioso alto 100 metri, questa bianca roccaforte veglia sulla Bassa Engadina. Le mura millenarie si rispecchiano suggestivamente nel Lago di Tarasp. Durante un tour guidato attraverso il castello medievale proverete la sensazione di ritornare indietro nel tempo, all'epoca dei potenti castellani.

Ulteriori informazioni

Programmazione del viaggio

Informazioni sul viaggio

Corsa semplice Ritorno

VISA, Mastercard, Diners, JCB, Postfinance
Errore
Attendere prego… Interrompere