Blocco totale della circolazione ferroviaria Bassa Engadina

12/05/2018

Le gallerie del Giarsun e del Magnacun sulla linea della Bassa Engadina della Ferrovia retica necessitano di un intervento di risanamento integrale che impone una chiusura della tratta. Dall’11 marzo al 6 ottobre 2019, pertanto, la porzione di tratta tra Susch e Scuol-Tarasp sarà chiusa al traffico ferroviario. Durante la chiusura della tratta ferroviaria, nella Bassa Engadina sarà attivato un servizio autobus sostitutivo. Gli attuali collegamenti diretti tra Landquart e St.Moritz e il servizio auto al seguito Vereina resteranno invariati.

Traffico passeggeri
I viaggiatori provenienti dalla Bassa Engadina e diretti alla stessa saranno deviati sulla stazione di Susch. Tra Susch e Scuol-Tarasp circoleranno autobus diretti dell’AutoPostale Grigioni. Lavin (Volg), Guarda (Giarsun) e Ardez saranno raggiungibili in autobus dalle stazioni ferroviarie di Susch e Scuol-Tarasp. Ftan Baraigla non sarà servita durante il periodo di blocco. I treni dell’Engadina transitano tutti da/per Samedan. Tra Samedan e Pontresina sarà organizzato un servizio di treno navetta. Gli attuali collegamenti diretti tra Landquart e St.Moritz resteranno invariati.

Orario autobus sostitutivi

Servizio auto al seguito Vereina
Il servizio auto al seguito Vereina non sarà interessato dai lavori di costruzione.

Ferrovia merci grigionese
Per i clienti della Ferrovia merci grigionese durante la chiusura della tratta sarà resa disponibile un’opzione di trasbordo alternativa presso la stazione di Zernez. Da lì, i trasporti in direzione di Scuol-Tarasp saranno organizzati su strada. Per ulteriori informazioni vi preghiamo di rivolgervi al vostro Product Manager o di scrivere all’indirizzo buendner-gueterbahn(at)rhb.ch.

Vi ringraziamo per la comprensione.