Forma giuridica e azionariato

Nelle mani del Cantone e della Confederazione

La Ferrovia retica SA è una società anonima di diritto privato ai sensi dell'articolo 620 segg. del Codice delle obbligazioni svizzero (CO). Gli azionisti di maggioranza sono il Canton Grigioni e lo Stato federativo svizzero.

Lo scopo e l'assetto organizzativo della società sono definiti nello Statuto. L’organizzazione e il regime contabile sono soggetti alle disposizioni della Legge federale sulle ferrovie (Lferr). In tale legge e nella Legge sui trasporti pubblici nel Cantone dei Grigioni sono risiedono altresì le basi per la concessione dei sussidi d’esercizio e dei contributi agli investimenti della Ferrovia retica.

Il capitale azionario ammonta a  CHF 57 957 000 ed è suddiviso in 7 394 azioni ordinarie con valore nominale di CHF 500 ciascuna e 108 520 azioni privilegiate con valore nominale di CHF 500 ciascuna Tutti i titoli azionari sono nominativi e interamente liberati. Ogni azione dà diritto a un voto all’Assemblea generale. Non vi sono limitazioni alla trasferibilità delle azioni della Ferrovia retica.

L'azionariato si compone come segue:

51,3 %: Cantone dei Grigioni

43,1 %: Confederazione

  1,0 %: Comuni del Canton Grigioni

  4,6 %: Privati / Aziende

Assemblea generale
L'Assemblea generale è l'organo supremo della società. Essa si riunisce di norma una volta l'anno, entro sei mesi dalla conclusione dell'anno d'esercizio. Il termine di convocazione è pari a 20 giorni. Gli organi di pubblicazione sono il Foglio ufficiale svizzero di commercio (FUSC) e il Foglio Ufficiale del Cantone dei Grigioni. Le mansioni e le competenze dell'Assemblea generale e i diritti di partecipazione degli azionisti sono disciplinati all'interno dello Statuto.

La prossima assemblea generale si svolgerà venerdì 8 giugno 2018 a Pontresina.

Documenti

Statuto della Ferrovia retica SA (FR) (tedesco)

Rapporto di gestione 2016 (tedesco) / E-Paper (tedesco)